Il podcast - Comunicazione che passione! di Francesca Anzalone

Perché presentare servizi e prodotti da nuovi angoli comunicativi fa aumentare le vendite? Quanto sono importanti gli angoli comunicativi? Perché è fondamentale avere chiari tutti gli angoli attraverso i quali possiamo comunicare prodotti e servizi? Perché la nostra strategia di comunicazione e marketing non può prescindere da questo aspetto? La risposta è una: perché vogliamo vendere di più, vogliamo essere riconosciuti per il valore e vogliamo essere seguiti perché ritenuti interessanti. L’esigenza di comunicare servizi e prodotti in un nuovo modo Sempre più spesso nelle consulenze o durante i corsi di formazione professionale ascolto imprenditori e manager lamentarsi di non essere soddisfatti appieno, oppure diRead More →

Ricerca azione by Netlife s.r.l.

Il sito web per il business: l’approccio digitale e i 6 errori da evitare Il sito web per il business non deve essere un costo ma un investimento: scopriamo come convertire. Questo accade perché nella maggior parte dei casi si tende a creare una vetrina, invece di promuovere coinvolgimento, partecipazione e interazione. Vediamo insieme quali sono gli errori più comuni a partire dal fatto che come obiettivo principale vogliamo generare business. Tra gli errori più frequenti quando si eseguono analisi sull’efficacia comunicativa di un sito web vi è l’approccio con il quale il sito è stato realizzato. Se si parte con un approccio sbagliato l’effetto domino suRead More →

Il podcast - Comunicazione che passione! di Francesca Anzalone

Conoscere il target ci permette di scrivere in maniera efficace il messaggio Il target, ovvero a chi ci rivolgiamo, il nostro interlocutore in un dialogo preciso, puntuale e soprattutto coinvolgente è fondamentale. Lo ripetiamo costantemente durante le consulenze, nella formazione professionale, quando facciamo le analisi per presentare la strategia di comunicazione. Online non è differente dall’offline, quando interagiamo con una persona abbiamo bisogno di uno scambio vincente. Vincente perché usa il linguaggio corretto, presenta le informazioni “giuste” in quel contesto e in quel momento, si basa su un equilibrio tra produzione e ascolto e quindi “impara” dai feedback che riceve. L’errore che generalmente viene commessoRead More →