La comunicazione di crisi - formazione specializzata

Ti sei mai chiesto se saresti pronto ad affrontare una crisi di comunicazione mediatica e social? Hai mai pensato alle conseguenze? Per scoprirlo meglio scegliere una consulenza o un corso.

 

#Faresquadra Netlife insieme a E24 Academy (l’Academy della più grande Community europea di comunicazione nelle emergenze) hanno costruito due percorsi per supportare comunicatori, imprenditori, marketing manager, social media manager di imprese e PA a non farsi trovare impreparati. Entra anche tu nel nostro IIRT (Internal Incident Response Team) e fai squadra con altri professionisti.

Masterclass dirette e coordinate da Maurizio Galluzzo (Fondatore e Coordinatore Emergenza24, la più grande Community di Comunicazione nelle Emergenza) e Francesca Anzalone (Esperta di Comunicazione Digitale, CEO e Fondatrice di Netlife s.r.l.)

 

Comunicazione di Crisi – Base

L’uso dei social, le recensioni, l’informazione manipolata, gli account falsi denigratori, i dis-influencer sono nuove potenziali fonti di crisi per imprese e organizzazioni.

Si tratta di eventi improvvisi, difficilmente prevedibili nella temporalità e talvolta anche nel contenuto a cui è necessario far fronte con strategie di comunicazione non ordinarie. Fondamentali le competenze specializzate per permettere di prevenire, mitigare, gestire l’attacco aggressivo e per reagire in tempo reale o in tempi brevissimi dal momento dell’innesco. Una comunicazione in grado dunque di evitare possibili errori di comunicazione che possano aggravare la situazione, soprattutto nel caso di dichiarazioni, comunicati stampa e comunicazioni ufficiali da parte di Presidente e AD.

Un ciclo di incontri che costruiscono il percorso virtuoso di una comunicazione di crisi mediatica e social in grado di fornire nozioni e costruire/migliorare le competenze di chi gestisce la comunicazione in imprese, PA, organizzazioni.

Corso: 24 ore 

Comunicazione di Crisi – Avanzato

Servono competenze specializzate nella comunicazione e prevenzione di crisi, serve mantenere la calma e la governance dell’attività, serve un protocollo e serve una squadra.

Preparare il team ad affrontare situazioni di crisi è oggi più che mai necessario, inserire le figure chiave ognuna con il proprio ruolo e le proprie azioni da compiere permette tempestività, autorevolezza, un messaggio unico. Chi sono i gruppi di lavoro che concorrono alla tutela dell’impresa e alla gestione della crisi? Ancora una volta due squadre strutturate per competenze, quella preposta alla comunicazione interna IIRT Internal Incident Response Team e CCRT Crisis Communication Response Team.

Nella preparazione dei Team il metodo TLX, NASA Task Load Indexche permette di gestire per ogni persona e per tutte le fasi il carico corretto in termini di tempo, fisico, mentale e emotivo.

Un ciclo di incontri che costruiscono due team operativi in grado di fronteggiare in maniera tempestiva e efficace la crisi in imprese, PA e organizzazioni.

Corso: 24 ore 

 

shares