Ufficio stampa e Digital PR, il libro

Ufficio stampa e digital PR, la nuova comunicazione, di Francesca Anzalone,  HOEPLI editore, 2017, in libreria

“Tutto è destinato al cambiamento. Chi non sa adattarsi al cambiamento sarà inghiottito dalla dissoluzione”. dal film Venezia Impossibile

Ufficio stampa e Digital PR, la nuova comunicazione, HOEPLI editore, è l’ultimo volume scritto da Francesca Anzalone, CEO & Founder di Netlife s.r.l.

In una società sempre più connessa che scorre alla velocità del web, la formula vincente per emergere nelle conversazioni è un buon equilibrio tra produzione e ascolto. Nuove regole, nuove strategie e nuove competenze diventano opportunità da cogliere per professionisti, personaggi pubblici, aziende, pubbliche amministrazioni, scuole, università, centri di ricerca, musei, territori… perché la trasformazione non esclude nessuno!
L’ufficio stampa e le digital PR sono cambiate, con esse l’approccio, le competenze, i modelli, il piano di lavoro e quello operativo, le tempistiche, gli strumenti e le metodologie. Ufficio stampa e digital PR ti aiuta a identificare la migliore strategia e i canali social più adatti alla tua comunicazione; a promuoverti al meglio selezionando il topic giusto e facendolo diventare un argomento per costruire attorno a te una comunità. Ma soprattutto vuole aiutarti a comprendere come i tuoi competitor stiano cambiando e come storie di successo possano essere di ispirazione.
Oggi la comunicazione scorre sul web e sui social network: a te la scelta se esserci da protagonista o da spettatore passivo che applaude ai successi altrui.

Puoi acquistare il libro qui: http://www.hoepli.it/libro/ufficio-stampa-e-digital-pr/9788820377526.html 

Hanno scritto del volume:

ADNKRONOS – Comunicazione 2.0 in libreria Ufficio stampa e digital PR di Francesca Anzalone

Il libro, pubblicato da Hoepli, è un nuovo ed efficace volume della collana “Web & Marketing 2.0”. Organizzare al meglio il proprio lavoro, essere consapevole dello scenario che ci circonda e che altrove è già superato, aumentare le competenze analitiche e di “messa in relazione delle informazioni”. Avere un approccio globale, costruire network solidi e basati sulla specializzazione delle competenze, ragionare in maniera ampia ed articolata in un contesto internazionale. […] leggi l’articolo completo su Adnkronos 

TGCOM24 – I segreti della comunicazione online in “Ufficio stampa e digital PR” di Francesca Anzalone

Il nuovo manuale della collana Web & Marketing 2.0 di Hoepli a firma di Francesca Anzalone, docente esperta di evoluzione del web e cultura digitale.  La Anzalone racconta un viaggio attraverso l’evoluzione della Rete e degli strumenti a disposizione che, sempre di più, cambiano e permettono di sviluppare nuove strategie. […]
Un’antologia di nuove regole, nuove strategie e nuove competenze che diventano opportunità da cogliere per professionisti, personaggi pubblici, aziende, pubbliche amministrazioni, scuole, università, centri di ricerca, musei, territori, perché la trasformazione della comunicazione web non esclude nessuno. Leggi l’articolo completo su TGCOM24

 

Francesca Anzalone, PR Manager, CEO & Founder di Netlife s.r.l.

Francesca Anzalone, una vita dedicata allo studio nell’evoluzione del web. 

Si occupa di comunicazione su Internet dal 1997. Innamoratasi perdutamente di questo nuovo mezzo, ha costruito intorno a esso la sua professione e le sue grandi passioni.

Francesca Anzalone, nata a Torino nel 1975, ha iniziato a studiare lingue (inglese, francese e tedesco) da giovanissima e ha conseguito il diploma presso il Liceo Linguistico sperimentale a indirizzo pedagogico Maria Montessori di Marina di Carrara. Si è trasferita quindi a Venezia e, dopo lunghi periodi di permanenza tra Londra e Parigi, nel 2001 si è laureata in Lingue e Letterature Straniere (inglese e spagnolo) all’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Ha iniziato a collaborare con l’Università Ca’ Foscari nel 2000 come facilitatore informatico nelle attività e-learning per docenti e corsisti, con l’obiettivo di creare e incentivare la costruzione di community; la collaborazione è proseguita, dopo il conseguimento della laurea quinquennale, per corsi specializzati nell’uso dell’informatica a supporto della didattica e della comunicazione: comunicazione, usabilità ed e-learning gli argomenti trattati. Per 5 anni è stata anche docente del corso di informatica per Lingue e Scienze del Linguaggio “Comunicazione, Usabilità, E-Learning”. Ha, inoltre, collaborato con centri di ricerca nazionali e internazio-nali, tra cui l’Abdus Salam Center for Theorethical Physics di Trieste, in qualità di docente per l’utilizzo delle tecnologie abilitanti nell’ambito della formazione.

Nel 2000 ha fondato Netlife s.r.l., società di servizi di comunicazione e formazione, che completa la visione di ricerca con quella di mercato e di sviluppo, supportando così la costruzione di una figura completa di PR manager da inserire in contesti di crescita e valorizzazione dell’immagine.

Ha preso parte al progetto dell’Università Ca’ Foscari “Marco Polo Digitale”, primo in Europa relativo alla ricostruzione de Il Milione di Marco Polo.

Grazie all’esperienza maturata sul campo in Italia e all’estero e grazie agli studi condotti, ha sviluppato competenze in regia e direzione artistica e nella sceneggiatura e narrazione per produzioni video, cinematografiche e balletti. Oltre a occuparsi della comunicazione nella costruzione di video corporate, del brand storytelling, ha curato la supervisione al montaggio del film “Venezia Impossibile”, per la regia di William Carrer, presentato al Market della Mostra del Cinema di Venezia nel settembre 2015, attualmente in vendita nelle versioni DVD e blu-ray. Dal 2012 ha instaurato un sodalizio con la coreografa Sabrina Massignani per la quale ha curato la sceneggiatura della biografia in danza “Eleonora Duse: Arte, passione e mito” (produzione Astra Roma Ballet), “George Sand: uomo e libertà”(sempre per Astra Roma Ballet) e “L’uccello di fuoco” riscrittura del balletto classico attualizzato in chiave contemporanea per Compagnia Junior Venezia Balletto.