Sound Brand: oggi la Corporate Identity ha un nuovo Sound V73

Sound Brand, quando la Corporate Identity non lascia nulla al caso

V73 Sound Brand - Inseguendo un sogno

Immaginatevi all’interno di uno Showroom, pensate ad un evento prima della presentazione di una collezione, immaginate l’attesa di una conferenza stampa e adesso lasciatevi coinvolgere da una storia narrata da un brano. E’ la storia di una ragazza che ha un sogno … quello di disegnare. Pensieri, emozioni, idee che fluiscono e che si rincorrono. E che poi si trasformano in realtà e questa realtà è una borsa “custode dei segreti delle donne”.

Immaginate la storia di una bambina che sogna di diventare una designer. Vive tra colori e blocchi e nel frattempo cresce. Diventa una ragazza alla scoperta del mondo e alla ricerca del suo più grande sogno. Sarà Venezia, sarà l’Accademia di Belle Arti, saranno le calli, la laguna, Piazza San Marco, il palcoscenico della sua scoperta che, in un momento preciso, quasi a sorpresa, le faranno scoprire il suo sogno! … che non finisce … ma prosegue ancora … insieme a tante donne!

E a noi, questa storia, continua ad emozionare.

Vai al sito: V73.it

Vai al video Inseguendo un sogno #inseguendounsogno

Musica: Gigi Marcarini, compositore

Regia: William Carrer

Direzione artistica: Francesca Anzalone

Produzione: Netlife s.r.l. +Irisfilm Produzioni

Venezia – #inseguendounsogno – Un video emozionale per raccontare un sogno, diventato realtà. E’ il racconto di una grandissima passione per il disegno, per il colore, le forme e le linee che Elisabetta Armellin ha fin da bambina e che attraverso costanza, intuito e determinazione ha portato alla creazione delle borse V°73.
Dove ci sono colori e linee, Elisabetta vede forme e texture per le sue V°73: V in omaggio a Venezia e 73, il numero che incontra durante le passeggiate veneziane, che coincide con il suo anno di nascita. “Segui i tuoi sogni e non avere paura di realizzarli!” questo le ripeteva suo padre e questo ha sempre fatto Elisabetta, senza arrendersi di fronte agli ostacoli. “Non sapevo ancora né come né quando, ma sentivo che avrei realizzato il mio sogno e custodito quello di altre donne” e così è stato. La creazione della prima borsa, concepita come una compagna per le donne che ogni giorno la indossano, ha dato vita all’avventura di V°73 e ha realizzato il sogno di Elisabetta.
#inseguendounsogno racconta la creatività attraverso i dettagli: memorie, sensazioni, idee, passione, sguardi, mani che fanno percepire l’evoluzione del marchio V°73 e l’anima della sua designer. Dalle forme, ai colori, dalla passione al ricordo, dal fascino della città anadiomene ai suoi artigiani, un crescendo costante di emozioni che da sempre colorano la vita di Elisabetta Armellin.