Content Strategy tra progettazione e creatività

CONTENTWARE SUMMIT 2017

Content Aware, ovvero la consapevolezza di come il contenuto rientra nel sistema azienda tra flussi, filiera e realizzazione.

Lo speech di Francesca Anzalone al Contentware Summit 2017, Palco 1 ore 12:00, Content Strategy tra progettazione e creatività.

Un’esperienza davvero intensa e ricca di spunti di riflessione e confronti quella di Milano al Contentware Summit 2017 che ha visto Francesca  protagonista insieme ad altri 50 relatori in un panel professionale decisamente ricco e articolato.

Di che cosa ha parlato? E soprattutto come una filologa prestata alla comunicazione e al marketing identifica la sua strategia e il suo modello di Content Strategy in una visione omnichannel davanti ad una nutrita platea di imprenditori e professionisti che quotidianamente si confrontano con aspetti strategici e la necessità di sviluppare contenuti trasformando il loro business?

Continua a leggere 

FIATICORTI 2018, Rassegna Stampa

La regista greca Natassa Xydi vince la diciottesima edizione di Fiaticorti, il festival internazionale del cortometraggio di Istrana, Treviso. Selezionata tra 24 cortometraggi finalisti e premiata dalla giuria presieduta dall’attrice Lucia Mascino.

Si chiude un’edizione da record con 3556 cortometraggi partecipanti da 120 Paesi e si festeggia un compleanno importante, le diciotto edizioni del Festival.

La rassegna stampa completa

    

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

News Cinecittà 

Cinemaitaliano

Radio Bella & Monella 

 

Radio Veneto Uno prima intervista 

Radio Veneto Uno seconda intervista 

Radio Veneto Uno terza intervista 

 

 

Piano editoriale social How to, ufficio stampa e digital PR a SMAU Milano

Come costruire un piano editoriale social per supportare l’ufficio stampa e le digital PR, un approfondimento a Smau, con Francesca Anzalone, PR Manager, docente e autrice del volume Ufficio stampa e digital PR, la nuova comunicazione.

Perché è necessario un piano editoriale? Perché pianificarlo a lungo termine? Condividerlo? Quali i contenuti? E le tempistiche? Ma soprattutto quanti lanci di notizie?

Da queste domande ha preso il via il 25 ottobre alle 15:00 il workshop a cura di Francesca Anzalone, realizzato nell’ambito di Smau l’evento principale di innovazione e digitale rivolto a imprese e professionisti.

Francesca ha costruito un workshop di 50 minuti con obiettivi chiari e strategie mirate a condividere una parte del volume Ufficio stampa e digital PR, la nuova comunicazione, per i tipi di HOEPLI. L’obiettivo principale: focalizzare l’attenzione dei numerosissimi presenti tra imprenditori, amministratori delegati, uffici stampa e agenzie sull’importanza di una pianificazione e programmazione efficace su cui apportare il valore aggiunto dell’aspetto editoriale.

Per approfondire: leggi qui 

L’evoluzione dell’informazione nel giornalismo 3.0

Francesca AnzalonePR Manager & Digital, Docente e autrice di saggistica, è stata invitata a parlare di sè nell’incontro “Comunicazione digitale e l’evoluzione dell’informazione nel giornalismo 3.0”, che si è svolto venerdì 19 ottobre nella magnifica cornice della Sala Rossini del Caffè Pedrocchi di Padova, in occasione di DIGITALMeet, il più grande festival italiano dedicato al digitale.

Nell’era dei social network e del blogging, l’informazione cambia prospettiva delineando una nuova figura professionale altamente qualificata: è il giornalista 3.0, capace di mescolare modi di comunicare, strumenti e tecnologie a disposizione in un continuo scambio tra offline e online. Tra velocità, nuove modalità di accesso alle fonti, smartphone, piattaforme di condivisione, live reporting e PR, la comunicazione cambia faccia diventando partecipata e in linea con le nuove esigenze informative, diventando un riferimento per il pubblico grazie anche all’abbattimento delle differenze con il mondo dei blog e offrendo nuove possibilità per lettori e utenti finali, capaci così di ricevere una nuova tipologia di informazione multicanale tra testi, immagini, video, live show e dirette sui social network. Il tutto nell’ottica di creare, veicolare e valorizzare un’informazione illuminante e sempre più completa e originale nel mondo digitale.

Focus:
Il ruolo dell’immagine e del blogging nell’informazione e nella comunicazione digitale, il caso di Sgaialand Magazine

Sono intervenuti:

Gaia Dall’Oglio, imprenditrice nel settore della comunicazione ed Editrice di Sgaialand Magazine

Ilaria Rebecchi, giornalista e Direttore Responsabile di Sgaialand Magazine

Silvia Gorgi, giornalista e scrittrice, ufficio stampa, resp.cinema Sugarpulp.it, e Dirett. progetto Nordest Boulevard

Francesca Anzalone, PR Manager & Digital, Docente e autrice di saggistica

 

  

 

 

L’ARTE E LA SUA EVOLUZIONE DIGITALE – IL PREMIO ARTE LAGUNA DIVENTA CASO AL DIGITAL MEET – Giovedì 19 ottobre, alle 18:00, IED Venezia

INVITO 
19 ottobre ore 18:00
IED Venezia
Palazzo Franchetti
3° piano

 

In occasione del Digital Meet, il più grande festival italiano dedicato al digitale promosso da Fondazione Comunica e Talent Garden Padova, giovedì 19 ottobre, alle 18, presso la sede dello IED di Venezia (Campo San Stefano, San Marco 2842), si svolgerà l’incontro “L’arte e la sua evoluzione digitale”.

Le nuove tecnologie da alcuni anni sono diventate protagoniste dell’arte contemporanea sdoganando l’idea classica del gesto creativo. Tra net art, software, applicazioni, videogame, augmented reality, creazioni 3D l’arte cambia volto offrendo allo spettatore un’esperienza innovativa, spesso anche interattiva. I medium digitali possono essere inoltre un nuovo modo per vivere, conoscere e apprendere anche l’arte del passato.

Nel corso dell’incontro sarà approfondito il caso del Premio Arte Laguna.

Intervengono:

Igor Zanti, critico d’arte, curatore del Premio Arte Laguna, Direttore di IED Venezia
Svolge da diversi anni attività di critico e curatore di mostre d’arte contemporanea e di arti applicate. Dal 2006 è curatore e presidente di giuria del premio internazionale Arte Laguna. Insegna Comunicazione visiva contemporanea e fenomenologia dell’arte contemporanea allo IED di Milano. Dal 2013 è direttore di IED Venezia.

Chiara Masiero Sgrinzatto, progettista di prodotti di comunicazione visiva per il digitale e di progetti di realtà virtuale
È coordinatrice del Corso di Diploma in Media Design allo IED di Venezia e coautrice del progetto Terateros, si dedica inoltre alla progettazione e sviluppo di prodotti di comunicazione visiva per il digitale e alla realizzazione di progetti di realtà virtuale come partner di Officine Panottiche + Nuovostudiofactory.

Alessio Chierico, artista e ricercatore negli ambiti dell’arte contemporanea, teoria del design e media studies
Chierico è dottorando e docente presso il dipartimento Interface Culture all’Università di Arte e Design a Linz (AT).
Nei ultimi dieci anni di attività Chierico ha esposto in più di sessanta mostre. Nel 2014 ha vinto il premio Lab Award (Augsburg, GER), e nel 2008 è stato vincitore di Milano in Digitale.

Modera:
Francesca Anzalone, PR Manager & Digital, Docente e autrice di saggistica

 

Ingresso libero

Link all’evento: https://www.premioartelaguna.it/blog/arte-e-digitale-talk-l-arte-e-la-sua-evoluzione-digitale

#digitalArt #ArteVirtuale #culturadigitale #innovazione #interactiveart #interactiondesign #DigitalMeet

www.digitalmeet.it

 

Informazioni per la stampa:

Filomena Spolaor

mob. 392 3548838

press@netlifesrl.com
www.netlifesrl.com