Ralph spacca Internet, Disney: storia di cambiamento, amicizia e adolescenza - Comunicazione e marketing nell'era digitale

Ralph spacca Internet, Disney dal 1 gennaio al cinema

Ralph spacca Internet, Disney: storia di cambiamento, amicizia e adolescenza

By admin 0 Comment January 2, 2019

Ralph spacca Internet, Disney dal 1 gennaio 2019, da vedere e da applaudire per il grande senso di cambiamento.

Ralph Spacca Internet, il nuovo Disney: una storia di cambiamento, amicizia e adolescenza.

Di Francesca Anzalone

Una nostalgica sala giochi anni ottanta, la paura del cambiamento di Ralph, l’importanza di nuovi schemi per l’adolescente Vanellope (Vì), citazioni dai film Disney, da Star Wars e una scena che ricalca King Kong, sono gli ingredienti di questo attesissimo nuovo film Disney.

Sentirsi bene, ridere e sorridere di fronte all’ironia. Una nuova forma di bellezza e una Vì che affronta la vita con curiosità, abbandonando la comfort area a favore dell’imprevisto e di un mondo tutt’altro che “zuccheroso”.

Un viaggio di scoperta del mondo Internet con tutti i suoi stereotipi ma anche un vero e proprio Bildungsroman intriso di citazioni anche letterarie per veri intenditori di retorica e stilistica. Ralph spacca Internet ci accompagna in un viaggio di consapevolezza verso una nuova realtà, lontana dai nostalgici anni ’80, perché questo è il presente e va compreso con le sue tante opportunità e i rischi in cui ci si può imbattere. Ma soprattutto una storia di cambiamento che, tra autocitazioni e nuove eroine mette al centro della scena “nuove donne”.

Una bella storia di incontri con il “diverso” che si rivelerà sempre positivo. Parola chiave di questo film: inconsueto 😉

Un Disney che ironizza anche su se stesso, in cui le principesse portano pantaloni neri aderenti, tshirt e si sentono comode, abbandonando i lori abiti (usati solo per entrare in scena in un Quizz Show e per salvare il nostro protagonista), salvano l’uomo in difficoltà, lo travestono da una di loro e, ironicamente lo fanno baciare da un ranocchio. Una storia di autodeterminazione, di analisi e di lealtà che pone al centro il rispetto dell’altro e la libertà dell’altro nelle scelte della vita. 

C’è una nuova eroina, una “principessa” vestita casual, che ama le corse in auto e si sente a casa nel video gioco Slaughter Race e non nel Sugar Race in cui ha vissuto per anni. Al centro la voglia di imprevisto che rompe la monotonia del “conosco a memoria trucchi e schemi”.

Il cambiamento è in atto e nel film ogni scena ci ricorda l’era in cui siamo con le sue caratteristiche. Assolutamente da vedere, fino alla fine … non scappate sui titoli di coda 😉

shares