Venicecom, i primi vent’anni dei sarti del “software” in laguna a bordo del galeone Jolly Roger

VENEZIA, 16 GIUGNO 2018 – Venicecom, la multinazionazionale del Software e dei servizi informatici, nata a Venezia, ma che oggi lavora in Europa, Asia, Africa portando l’eccellenza, la qualità e la creatività dello stile italiano nel Software, abbinata ad una grande capacità di ascolto festeggia oggi i suoi primi venti anni e lo fa a bordo del galeone Jolly Roger insieme ad un centinaio di dipendenti internazionali.

VENEZIA, 16 GIUGNO 2018 – Venicecom, la multinazionazionale del Software e dei servizi informatici, nata a Venezia, ma che oggi lavora in Europa, Asia, Africa portando l’eccellenza, la qualità e la creatività dello stile italiano nel Software, abbinata ad una grande capacità di ascolto festeggia oggi i suoi primi venti anni e lo fa a bordo del galeone Jolly Roger insieme ad un centinaio di dipendenti internazionali.

Alzate le ancore, il galeone salpa alla scoperta della laguna di Venezia e del passato di Venicecom, che sui led posizionati sulla barca fa rivivere ai dipendenti storici momenti di vita e di condivisione e ai nuovi fa scoprire tra risate e commozione, un “dietro le quinte” backstage di grande affiatamento.

“Oggi è una giornata dedicata al nostro capitale umano – afferma Pierluigi Aluisio, Presidente di Venicecom, che per l’occasione ha seguito tutti i dettagli mettendoci il cuore – siamo qui per festeggiare un grande traguardo insieme e lo vogliamo fare con lo spirito di condivisione, in stile Venicecom, perché come ricorda il nostro motto “se vuoi andare lontano, andiamoci insieme! Tutafika”.

Ed è un sonoro “Tutafika”, che in Kiswahili significa “andiamoci insieme” quello gridato all’unisono nella laguna veneziana, in un’atmosfera vissuta intensamente da ciascuno dei dipendenti. “Essere una multinazionale significa lavorare insieme, avere una visione comune, ma non sempre conoscersi personalmente e passare del tempo insieme a tutti gli altri colleghi, oggi, invece siamo qui per ricordare a ciascuno di noi quanto conta per tutta la “ciurma”” prosegue Aluisio.

Eccellenza, semplicità, spirito di servizio e responsabilità sono i valori di questa azienda che anche oggi sono stati condivisi in quello che è l’evento dedicato al capitale umano.

“Il 41% del management sono donne. E ne siamo orgogliosi! – prosegue Aluisio – come orgogliosi siamo del nostro impegno sociale nella missione in Africa, dove abbiamo adottato un villaggio, realizzando una scuola per 250 bambini, dove si beve acqua pulita, si mangia e si vincono premi per miglior villaggio. Si offre sostegno economico agli studenti più bisognosi e si prosegue questo progetto, dove spero verrete a visitarlo insieme a me” afferma Pierluigi Aluisio nel suo discorso rivolto ai dipendenti.

Un momento condiviso per qualche ora anche con la stampa, che ha potuto vivere le emozioni che si sono succedute nella prima parte della giornata: una storia fatta di persone, di crescita e di grandi esperienze. Ricordi, premiazioni, un passato che racconta molto non solo per i successi, ma soprattutto per la passione, l’ascolto e la dedizione delle persone. Un presente chiaro e ben definito e una visione di futuro che porterà l’azienda verso la rotta prestabilita, un modello di welfare aziendale dimostrato anche con le opportunità offerte ai dipendenti.

L’evento prosegue poi con un pranzo a Torcello, la visita dell’isola e delle sue bellezze, attività di comunicazione tra i componenti del gruppo e un party con cena a bordo del galeone, il cui tema è “creatività”, come le idee che ogni anno vengono premiate all’interno dell’azienda.

Tra commozione, risate, strette di mano e stupore nel vivere questa esperienza da parte del personale internazionale, la Jolly Roger è salpata di nuovo verso il resto della straordinaria giornata che li attende!

Link alla cartella stampa: http://www.netlifesrl.com/?p=3074

In allegato le immagini:

Pierluigi Aluisio, presidente di Venicecom;
Il Presidente insieme ad alcuni dipendenti;
Alcuni ospiti internazionali;

Informazioni per la stampa
Francesca Anzalone – PR Manager

Filomena Spolaor – addetta stampa
Ufficio Stampa e Relazioni Esterne – Netlife Comunicazione
cell. 392 3548838
press@netlifesrl.com
www.netlifesrl.com

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *